Buone vacanze
Trucioli savonesi torna a settembre

Settimanale Anno XVI
Numero 718 del 26 LUGLIO 2020
Tel. 346 8046218
Albenga, il premio Eccellenza Donna Fidapa Stampa E-mail
Scritto da SELENA BORGNA   
 

Albenga, consegnato il premio

Eccellenza Donna Fidapa 

alle dottoresse ed alle infermiere dell’ospedale

 E’ stato consegnato, alla presenza del vicesindaco Alberto Passino, dell’assessore alle politiche sociali Simona Vespo, della consigliera delegata al volontariato Martina Isoleri, delle rappresentanti Fidapa e dei membri delle forze dell’ordine, il Premio Eccellenza Donna Fidapa alle dottoresse ed alle infermiere dell’ospedale Santa Maria di Misericordia per la passione, dedizione ed impegno dimostrato in questi difficili mesi.


 

“Siamo qui per un momento importante per la nostra associazione”, dichiara Daniela Aicardi, presidente Fidapa di Albenga, “e ringrazio Antonella Tosi, presidente del distretto nord-ovest, la segretaria della sezione di Imperia, la presidente della Pro Loco di Loano, il vicesindaco Alberto Passino, l’assessore Simona Vespo, la consigliera Martina Isoleri, il capitano della Guardia di Finanza, i rappresentanti dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco, il dottor De Franceschi, la rappresentante dell’Asl dottoressa Brusa, la dottoressa Cirone e tutte le socie tra cui la vicesindaco di Toirano Gianfranca Lionetti.

 


 

 La nostra associazione ha in Italia circa 11000 socie; siamo un movimento d’opinione e cavalchiamo i diversi problemi, aiutiamo la collettività, valorizziamo le competenze e cerchiamo di togliere le discriminazioni ma ci aiutiamo anche tra di noi. Da circa 14 anni diamo un premio ad una donna che si distingue per qualcosa e le premiate sono donne molto diverse tra loro; quest’anno il Covid ha stravolto le nostre vite ed abbiamo deciso di premiare le donne che faticano in ospedale ma voglio dire che tutti voi siete eroi ogni giorno”.

 


 

Parole simili da parte del vicesindaco Alberto Passino: ”Porto i saluti del sindaco Tomatis e saluto i rappresentanti delle associazioni e delle forze dell’ordine. Sono contento di essere qui per la settima edizione del premio e queste donne in trincea hanno assistito molto bene i malati durante l’emergenza; questa è un’iniziativa importante di un’associazione radicata sul territorio e la scelta del destinatario del premio è azzeccata”.

 


 

“Porto i saluti dell’Asl”, sottolinea la dottoressa Brusa, “e ringrazio sia la Fidapa che gli operatori per cosa fatto”.

“Il 24 febbraio è arrivato qui il primo paziente Covid”, afferma la dottoressa Cirone, “e questa emergenza ha cambiato tutti noi. Sono stati momenti duri ma ce l’abbiamo fatta e ringrazio la Fidapa che ha riconosciuto il nostro lavoro”.

 


 

“Sono stati mesi molto duri ma la professionalità delle donne è stata eccezionale”, evidenzia il dottor De Franceschi, “ed abbiamo lavorato per aprire e chiudere reparti spostando anche il personale. Tutto ha funzionato bene e ringrazio le donne per la loro dedizione e prontezza ma anche la Fidapa per il premio”.

“Ringrazio Daniela Aicardi”, ricorda la presidente del distretto, “e porto i saluti dei vertici Fidapa. Sono emozionata, contenta ed orgogliosa per la consegna del premio che viene dato con il cuore alle eccellenze in ogni campo”.

 


 

“Per me aiutare è un dovere ed è stato un momento deprimente perchè tutti noi siamo stati impotenti”, dichiara una delle dottoresse premiate, “ed è stato drammatico vedere le persone da sole. Abbiamo avuto solidarietà da parte di tutti, dalle grandi aziende a coloro che ha mandato il cibo per il personale. Il mio lavoro abituale è un altro e questa è stata un’esperienza forte ma è stato molto pesante dover assistere psicologicamente i pazienti; un gesto molto importante è stato quello di ricevere in donazione alcuni tablet per mettere in contatto i pazienti con le loro famiglie”.

 


 

“Ringrazio tutti dicendo che sono commossa per questa targa; per me questo è il lavoro più bello del mondo e tutte noi siamo orgogliose di cosa abbiamo fatto. Adesso, per fortuna, si sta tornando alla normalità”, conclude una delle infermiere premiate.

SELENA BORGNA  

 

 

 

 

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 
Banner
Banner

Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli





Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information