Settimanale Anno XVI
Numero 725 del 18 ottobre 2020
Tel. 346 8046218

Turismo verde: l'altra Liguria raccontata in un video Stampa E-mail
Scritto da Trucioli Savonesi   

 

   

TURISMO VERDE: L'ALTRA LIGURIA

RACCONTATA IN UN VIDEO DAGLI  IMPRENDITORI AGRICOLI DI CIA

 

Uno storyboard che svela le straordinarie potenzialità del turismo green: dall’hiking al food, dal trekking all’arrampicata in falesia. Con protagonisti gli stessi imprenditori  della Confederazione Italiana Agricoltori e le eccellenze della val Pennavarie.

 


 

Il percorso formativo “Italian Riviera Experience”, finanziato dl Fondo Sociale Europeo, che ha coinvolto gli imprenditori agricoli aderenti alla CIA di Savona, si è concluso con un project work finalizzato alla realizzazione di un video promozionale “sull’altra stagione”.

Lo spot pubblicitario è incentrato sul binomio costa-entroterra: dai sentieri panoramici della via Julia Augusta ai borghi di Garlenda, dalle falesie di Castebianco al tartufo nero della val Pennavaire.

Uno storytelling emozionante e coinvolgente che descrive le tante opportunità che i territori, a pochi minuti di auto dalla costa, offrono in autunno e in primavera. 

 


 

Il “corto” racconta di viaggio ideale, verso la meta delle falesie di Castelbianco, fatto da camminatori e biker che da Alassio, attraverso la via Julia augusta, dal centro storico di Albenga e dai borghi di Garlenda vanno alla scoperta dei saperi e dei sapori al di là del mare.

 

“Il video – come rilevano Mirco Mastroianni e Osvaldo Geddo, presidente e direttore CIA di Savona - rappresenta un esempio virtuoso d’integrazione tra costa ed entroterra; l’unica alleanza capace di vincere la sfida della destagionalizzazione dell’offerta climatico-balneare.” 

I corsi di “Italian Rivera Experience” sono già alla terza edizione e grazie al coinvolgimento degli imprenditori turistici hanno favorito la nascita di nuove collaborazioni tra costa ed entroterra, con importanti sinergie che sono sfociate in educational, quali “La Scuola Di Cucina Sotto L’Ombrellone”, “Wine Tasting In Riva Al Mare” e “Food – Jazz –Wine In Vigna”.


 

L’opportunità formativa data agli imprenditori, grazie ai corsi “Italian Riviera Experience” organizzati dall’ATS FOCUS da E.S.E. SV – E. L. Fo Liguria – Futura – Conform s.r.l. ed E.S.S.E. GE, ha permesso alle aziende di elaborare nuove proposte nel campo del turismo “green”, dall’outdoor all’esperienziale, con nuove e significative sinergie tra imprese, enti e territori. 

Il percorso formativo, finanziato dal Fondo sociale Europeo per la formazione degli imprenditori nel campo della promozione, attraverso i new media, dei prodotti turistici esperienziali (Piano Formare al Turismo – Linea 2 – Asse III OB. SPEC.11 del PO FSE 2014-2020), è stato curato dai docenti Paolo Madonia, Mario Clavarino, Stefano Pezzini, Nicola Reineri, Moreno Chirichiello, Franco Laureri, Massimo Fornasier e dal tutor Daniela Righi.

 

IL VIDEO

 

 

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 
Banner
Banner
Banner
Banner

Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli





Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information