TRUCIOLI SAVONESI
Settimanale Anno XV
Numero 669 del 23 giugno  2019
Tel. 346 8046218
L’Associazione “U Massatoiu" Alassio Stampa E-mail
Scritto da L’Associazione “U Massatoiu" Alassio   

All’amministrazione e alle associazioni spetta informare correttamente

Ai cittadini spetta valutare

“….C’era ahimè chi bramava e sperava che strumentalizzando un’operazione di riqualificazione importantissima per la Fenarina e per la Città di Alassio, additandola come una mascherata operazione speculativa, questa fosse respinta dalla Regione Liguria in sede di esame…..

L’ASSOCIAZIONE “U MASSATOIU”, citata nel Comunicato dell’Amministrazione comunale in merito ad una specifica domanda inserita nel questionario, che in questi giorni molti concittadini stanno utilizzando per esprimere la propria opinione riguardo a diverse problematiche della Città,  RESPINGE FERMAMENTE E PUBBLICAMENTE LE ACCUSE INGIUSTE E IMMOTIVATE DI STRUMENTALIZZAZIONE RICEVUTE DALL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE.

Infatti si ricorda che l’ASSOCIAZIONE STESSA PER PRIMA, venuta a conoscenza del Bando regionaleHA PROPOSTO ALL’AMMINISTRAZIONE DI PRENDERE IN CONSIDERAZIONE LAPOSSIBILITA’ DI PARTECIPARE ricevendo dapprima un rifiuto al quale quale ha fatto seguito un ripensamento da parte della Giunta Comunale, anche per le motivazioni specificate nell’ultimo comunicato stampa dell’Associazione pubblicato su molti quotidiani online e dai blog.

Questo è DIMOSTRATO DAL DOCUMENTO CONSEGNATO A TUTTI GLI AMMINISTRATORI, durante l’incontro del 27/10/2014 con gli abitanti del Quartiere di cui pubblichiamo la parte inerente al Bando regionale: ….”Sappiamo che è stato emanato un Bando regionale per la riqualificazione di edifici esistenti, da utilizzare in parte per edilizia residenziale e in parte per il sociale, in zone con determinati requisiti. L’area dell’ex Mattatoio li possiede quasi tutti! Se le Amministrazioni si fossero attivate per tempo, oggi si potrebbe essere in regola con i parametri previsti dalla Regione, in particolare per quanto riguarda la messa in sicurezza del rio Caudi. ……….. Si sarebbe potuto avviare finalmente il recupero tanto atteso, rispettando le esigenze e le aspettative della popolazione, come promesso da tutte le liste in campagna elettorale”.

  

Auspichiamo che le promesse fatte dall'Amministrazione, dopo aver deciso di partecipare al bando con un progetto non condiviso dall'Associazione, di concordare, nelle fasi successive di progettazione, modifiche soddisfacenti per tutti vengano mantenute.

L’Associazione “U Massatoiu" dichiara di essere informata dell’esistenza di altri progetti per la riqualificazione della zona. "Essi sono ambiziosi e innovativi e rispondono alle esigenze espresse dagli abitanti. Sarebbe stato segno di apertura al confronto da parte dell'Amministrar visionarli insieme, valutarli, coglierne spunti,  presentarli alla Cittadinanza provare ad attirare investitori privati”.  Si sa che "la fortuna aiuta gli audaci" e la nostra Alassio avrebbe bisogno di una scossa che inverta la tendenza al declino di cui purtroppo si vedono molti segnali.

Ai cittadini spetta ora valutare in base alle informazioni in possesso l’operato dell’associazione e dell’amministrazione. Noi come vigileremo sempre e sistematicamente sull’operato dell’amministrazione in merito al ns. quartiere e non solo, senza farci intimidire da alcunché, perché abbiamo a cuore le sorti della vita pubblica alassina, del territorio nel significato più ampio del termine e dei suoi abitanti.

Il Consiglio Direttivodell’Associazione “U Massatoiu”

(Presidente Caterina Damonte)


Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 




Banner

Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Banner


dal 22 Novembre 2004

Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information