TRUCIOLI SAVONESI
Settimanale Anno XV
Numero 668 del 16 giugno  2019
Tel. 346 8046218
NOLI. Problema delle ANTENNE a SAN MICHELE: dove eravamo rimasti? Stampa E-mail
Scritto da MARCO GENTA   
NOLI. Problema delle ANTENNE a SAN MICHELE:
dove eravamo rimasti?

In precedenti articoli su questo blog (vedi quello del 15/02/14) mi sono occupato del problema dell’installazione di antenne nel territorio di Noli con il conseguente ed inevitabile impatto delle onde elettromagnetiche; con l’articolo del 22 giugno 2014 fornivo un aggiornamento dopo la manifestazione pubblica del 7 giugno.

       La pratica di autorizzazione da parte del Comune di Noli proseguiva e sembrava che ormai non fosse più possibile fermare l’iter in quanto WIND stava procedendo nel rispetto delle normative in essere che, purtroppo, non tutelano in modo adeguato la salute e soprattutto quella degli alunni delle scuole Nolesi.

      Ora però è emersa un’importante novità che sembra dare uno spiraglio per fermare l’installazione a San Michele! Il “Comitato di Cittadini nolesi per la difesa della Salute e dell’ambiente”, grazie all’attento esame degli atti che WIND ha presentato in Comune (presa visione dopo regolare istanza di accesso agli atti ex L. 240/90), ha scoperto delle difformità tra quanto WIND ha presentato nel progetto per la richiesta di Autorizzazione Paesaggistica e quanto nella realtà sarebbe stato installato.

 

Uno dei disegni fatti dai bambini ed esposti all'ingresso del Comune

        Cosa è emerso? Visto il progetto, analizzati tutti i dati ivi presenti, alcuni membri del Comitato, acquistato un grosso pallone aerostatico, si sono recati sul luogo ove sarebbe dovuta essere installata l’antenna sulla collina di San Michele, nell’esatto punto indicato da WIND e da quel posto è stato fatto salire il pallone sonda per un’altezza di 15 metri (altezza dell’antenna). Poi sono state scattate le fotografie negli stessi punti indicati da WIND nella sua istanza. Infatti WIND, al fine di documentare che l’antenna avrebbe avuto un impatto ambientale non rilevante e che non sarebbe stata installata in quelle zone tutelate da speciali normative e vincoli, ha scelto dei punti (passeggiata, centro storico, ecc..) ha presentato al Comune una sua simulazione, che dimostrasse, appunto,  tale assenza di impatto ambientale. Come detto il Comitato, dopo aver fatto alzare il pallone sonda, ha fatto le fotografie negli stessi punti scelti da WIND e, con stupore, sono emerse delle difformità tra la simulazione presentata nei progetti in Comune e quella fatta dal Comitato!!! Sono emerse ben SEI DIFFORMITA’ riguardanti: Ubicazione, Dimensione, Punti di scatto, Insediamento abitativo e discordanza cartografica. Scoperte queste difformità, il Comitato ha subito scritto al Comune il quale ha voluto approfondire la questione facendo a sua volta, in presenza sia dei membri del Comitato che di WIND, un’altra simulazione. Sembra che anche in occasione di tale simulazione siano state accertate delle difformità, pertanto ora si attendo le decisioni del Comune in merito.


 

         Se nel progetto che si deposita in Comune si raffigura un certo tipo di impatto ambientale (antenna che sarebbe stata parzialmente nascosta da alberi e che fuoriusciva dagli stessi spuntando solo di un paio di metri) mentre poi nella realtà l’antenna sarebbe stata installata in modo differente (ubicata in un punto senza alberi e ben visibile anche dalla passeggiata in quanto si sarebbe vista nella sua interezza: 15 metri!!), forse si è in presenza di un vizio che invalida l’intera procedura? Se si trattasse di una pratica edilizia sicuramente si; e ci sarebbe stato anche un risvolto penale. Nell’ambito, invece, di una pratica per l’installazione di una Stazione Radio Base quali sono le conseguenze? Il Comitato, i genitori degli alunni delle scuole di Noli e parte della cittadinanza si auspicano che anche in questo caso le conseguenze siano le stesse. Si è in attesa delle decisioni del Comune e, nel frattempo, il Comitato ha presentato un esposto presso la Procura della Repubblica.

     Noli 15 novembre 2014

Marco Genta

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 




Banner

Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Banner


dal 22 Novembre 2004

Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information