TRUCIOLI SAVONESI
Settimanale Anno XV
Numero 669 del 23 giugno  2019
Tel. 346 8046218
Google Schemer Stampa E-mail
Scritto da Alessio Ganci   
Google Schemer:
come organizzare il proprio tempo nella vita reale

Il social-network Google+ ha riscosso, sin dal lancio, molto successo. Google migliora di continuo il nuovo servizio social, aggiungendo funzioni e migliorando l’integrazione con gli altri prodotti dell’infrastruttura. 

 L’azienda Californiana ha creato anche un servizio nuovo che si appoggia a Google+ e che consente di organizzare online il proprio tempo (le attività da condurre nella vita reale): Google Schemer. Google Schemer (http://www.schemer.com) è un progetto aperto attualmente solo agli utenti invitati. Con questo nuovo progetto, vita reale e vita virtuale si incontrano, permettendo all’utente di unire, alle attività condotte sul social-network Google+, anche la gestione dei propri impegni nella vita reale. Schemer fornisce all’utente suggerimenti su quali attività può svolgere e gli permette anche di stendere una lista contenente l’elenco delle sue iniziative intraprese o da intraprendere. Ad esempio, è possibile scrivere quale lavoro si svolge, oppure quali attività si praticano nel proprio tempo libero, al fine di stabilire rapporti di consociazione o di collaborazione. Ovviamente queste potenzialità potranno essere usate nel bene e nel male, ma ciò dipende solo dall’uomo e non da uno strumento di libertà e di comunicazione. Se a Google Schemer affiancassimo anche altri strumenti di Google impiegati in tempo reale, allora le distanze tra due persone in due diversi punti del mondo sarebbero realmente ridotte a zero. Il nuovo servizio Schemer può sembrare all’inizio di difficile comprensione: questo perché l’idea è nuova e occorre adeguarsici. Tuttavia, anche se finora non vi è mai stata una diffusione di servizi simili a Schemer, la possibilità di organizzare la propria vita reale anche online può risultare utile agli utenti, e contribuisce ad aggiungere un tassello in più all’ormai variegato quadro del Web 2.0. In futuro, quando Schemer sarà reso pubblico e quando lo stesso servizio si sarà già sviluppato adeguatamente, non saranno escluse eventuali applicazioni in ambito lavorativo per le aziende. Google Schemer, unito a Google Calendar, consente a chiunque di avere la più completa gestione ed organizzazione di tutte le attività che riguardano la vita reale. In figura, viene mostrata la pagina principale di Schemer.

Alessio Ganci

http://www.ssep.it

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 




Banner

Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Banner


dal 22 Novembre 2004

Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information