TRUCIOLI SAVONESI
Settimanale Anno XV
Numero 674 del 28 luglio  2019
Tel. 346 8046218
 TRUCIOLI TORNERA'
L'8 SETTEMBRE
BUONE VACANZE
I neutrini non sono più veloci della luce Stampa E-mail
Scritto da CHRISTINE DELPORT   
Viaggio nel tempo rimandato:
I neutrini non sono più veloci della luce

 di CHRISTINE DELPORT ***

Tutti ricordiamo la notizia che sconvolse il mondo scientifico internazionale: un esperimento del Cern compiuto da Ginevra fino ai laboratori del Gran Sasso avrebbe rivelato che i neutrini possono viaggiare più veloci della luce di ben 60 nanosecondi.

 Veniva così rimessa in questione la teoria di Einstein (nulla può viaggiare più veloce della luce).

 

Rendeva possibile, teoricamente, la clamorosa scoperta persino il viaggio nel tempo.

 

Ebbene, pare che la sensazionale scoperta fosse un errore, dovuto agli strumenti di calcolo. Insomma, il neutrino più veloce della luce, in realtà, non lo era. Doveva accontentarsi del secondo posto sul podio dei velocisti.

La luce rimaneva la record-woman (è femminile, no?) del mondo.

Certo, gli accertamenti continuano. Ma, ammettiamolo, nel mondo scientifico vi è un po' di delusione per questa contro-scoperta. Contro ordine compagni: il Cern non dice più che potremo persino viaggiare nel tempo.

Gli scienziati si limitano a dire che con un poco di buona volontà da parte delle Ferrovie italiane i pendolari potranno impiegare forse meno di tre ore per andare da Genova Brignole ad Albenga!

Sarebbe già un buon risultato.

Ma, insomma, lo ammetto: la contro notizia sul neutrino ha deluso anche

la sottoscritta che sul viaggio nel tempo ci aveva pure scritto un libro (Il manoscritto antico e le Centurie di Nostradamus ) che è apparso – e ritengo continui ad apparire – come un e-book di fantascienza su queste stesse colonne e nelle biblioteche digitali e informatiche di mezzo mondo (in Francia ed in Belgio appare nelle Bibliothéques Numeriques).

Però, continuo a dire: questo scherzo da sognatori di fantascienza il neutrino speedy Gonzales non ce lo doveva fare. Eravamo già abituati al bee beep dello struzzo che batte in velocità il coyote nelle praterie del futuro.

Niente!

Questa benedetta luce (carissima con la crisi energetica) è tutta da risparmiare e per ora l'unico viaggio consentito è quello di andare alla posta o in banca a pagare la bolletta dell'Enel.

Pensavamo di andare a vedere il primo viaggio nel tempo prossimamente sui nostri schermi sul web ed, invece, doppiamo accontentarci di leggere i romanzi di Azimov.

Ma non è che i controllori della velocità dei neutrini si saranno ancora una volta sbagliati ?

E se fosse confermata invece la prima ipotesi sconvolgente del neutrino più veloce della luce. Ma sì anche la Scienza ha bisogno, in fondo, di un pizzico di fede.

Abbiate fede !

E mi raccomando: leggete il mio libro! Su Trucioli Savonesi, certo.

E dove se no ? Sulla rete mondiale di Internet.

E' vero. Dimenticavo. 

E' davvero difficile abituarsi al progresso ed alle nuove scoperte scientifiche

ma questo è ancora niente.

Vedrete quando i ricercatori del Cern ci annunceranno di aver finalmente scoperto il bosone di Higgs, la “particella di Dio”.

La famosa entità che ha dato vita al nostro Universo, circa quindici miliardi di anni fa.

Allora, credetemi, ci sarà da divertirsi.

 

***Christine Delport, autrice di “Il manoscritto antico e le Centurie di Nostradamus” e book di fantascienza. 

 

Share/Save/Bookmark
 
Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
 




Ricevi le News da Truciolisavonesi

Login

Registrati per poter commentare gli articoli



Banner


dal 22 Novembre 2004

Il sito non è una testata giornalistica, si basa su attività di volontariato.

Gli autori dei testi sono responsabili dei dati, delle analisi delle opinioni in essi contenuti

Copyright © 2010 truciolisavonesi. All rights reserved.

Designed by Massa

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo impieghiamo i cookie. Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie
We use cookies to improve your experience on this website. By continuing to browse our site you agree to our use of cookies. privacy policy.

EU Cookie Directive Module Information